Ci siamo salutati, una manciata di giorni fa, prima delle vacanze estive, con una degustazione di Ostriche e Vino. Era presente anche la redazione di Parole di Vino. Ecco la serata di degustazione, ripercorsa dalle parole di Francesco Cannizzaro.

Quando si parla di abbinamento per le ostriche gli appassionati di vino sanno bene che la risposta non è facile: superata la suggestione dello champagne, le cui caratteristiche mal si accompagnano a quelle del prelibato mollusco, il responso più diffuso corrisponde al francese Muscadet. Vero: vino minerale e salmastro, sembra fatto apposta per essere degustato vicino a un plateau royal. Ma è l’unico abbinamento possibile o nello sterminato mondo del vino c’è qualcos’altro che può soddisfare questa esigenza? FISAR Milano ha cercato di dare una risposta al quesito, organizzando lunedì scorso un approfondimento dedicato alle ostriche in abbinamento con un grande bianco classico nostrano: il Gavi. Le verticali sono state due: uno per il vino e una… per le ostriche. A condurre le danze per FISAR Lorena Lancia ed Emiliano Marelli. (‘Ostriche & Gavi: piacere in verticale’ pubblicato su http://paroledivino.com/2018/07/ostriche-e-gavi.html#.W2hU6ygzbIV)

Per leggere l’articolo nella sua interezza e visualizzare il video, clicca qui (http://paroledivino.com/2018/07/ostriche-e-gavi.html#.W2hU6ygzbIV)

[“Notizie dal Mondo” è una sezione del magazine di FISAR Milano che ha l’obiettivo di divulgare e promuovere articoli raccolti dal web, selezionati dalla Delegazione di Milano di F.I.S.A.R. tra numerose testate, blog e siti di cultura enogastronomica, con lo scopo di segnalare settimanalmente notizie interessanti ai nostri Associati e agli appassionati di vino.]