Corso HACCP – 1° ottobre 2024

20,00

Quota evento

Nel caso i posti siano esauriti, ti invitiamo a scrivere ad alessandra@fisarmilano.org per essere inserito nella lista d’attesa

Riempi il carrello con l’opzione Associato:

  • Quota per i soli Associati FISAR Milano 2024: 20  a persona
    Le commissioni Paypal o Satispay e le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente.

Note
Le quote Associati FISAR si riferiscono ad Associati in regola con la tessera 2024, rinnovatela online seguendo le istruzioni sul sito dedicato: Rinnovo Tessera Fisar
Prenotazione obbligatoria ed eventuali disdette entro il 25 settembre 2024

Gestione HACCP: Alessandra Chiappa alessandra@fisarmilano.org

E’ permesso l’acquisto singolo per gli Associati Delegazione FISAR Milano in regola con la tessera associativa 2024

 

26 disponibili

Descrizione

Delegazione FISAR Milano - Delegazione FISAR Milano

HACCP

Hazard Analysis Critical Control Point

 

La certificazione HACCP è richiesta negli ambienti in cui si somministrano cibi e bevande anche in modo occasionale, pertanto la Delegazione Fisar Milano con l’obiettivo di un continuo e constante miglioramento degli standard professionali della nostra squadra sommelier, ha programmato di concentrare in un’unica serata il percorso formativo volto al conseguimento di questa certificazione che prevede l’acquisizione delle conoscenze di base delle malattie alimentari, di come queste si sviluppino, quale sia la loro pericolosità per la salute delle persone e infine quali siano i comportamenti da adottare in vista di una riduzione o eliminazione dei rischi di diffusione di queste malattie.

1° ottobre 2024

ore 20:30

 

Centro Formazione Fisar Milano

Piazza Aspromonte, 35 20124 Milano

separatore grappolo

Il corso sarà concentrato in un’unica serata che sarà suddivisa in quattro momenti ben distinti:

Parte teorica con proiezione di slides

Test valutativo

Correzione del test

Distribuzione dell’attestato (per chi avrà superato il test)

 

Il corso sarà tenuto da un docente abilitato e certificato, dott. Fabio Volpentesta

separatore grappolo