Visita in Lugana – 17 Giugno 2023

55,0065,00

Quota evento

Nel caso i posti per la degustazione siano esauriti, ti invitiamo a scrivere ad eventi@fisarmilano.org per essere inserito nella lista d’attesa

Sabato 17 Giugno 2023

Riempi il carrello con l’opzione Associato a seconda del numero di posti desiderati:

Quota per gli Associati FISAR in presenza – 55 € a persona
Quota per Accompagnatori di Associati FISAR in presenza –  65€ a persona

Le commissioni Paypal o Satispay e le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente.
La quota versata potrà essere rimborsata (tramite un buono eventi con durata massima di un anno dalla data di emissione) solo nel caso in cui venga inviata espressa richiesta di annullamento via mail (all’indirizzo: eventi@fisarmilano.org) almeno 72 ore prima dell’inizio dell’evento e specificando il numero di ordine oggetto del rimborso.

Note
Le quote Associati FISAR si riferiscono ad Associati in regola con la tessera 2023, rinnovatela online seguendo le istruzioni sul sito dedicato: Rinnovo Tessera Fisar
Prenotazione obbligatoria entro il 9 Giugno

Descrizione

 

Logo

VISITA IN LUGANA

 

Vini rossi del centro Italia - Separatore Data

Sabato 17 Giugno 2023

Separatore Luogo

Azienda Agricola CobueAzienda

Agricola Ca’ Lojera

 

Visita Lugana Cobue

Separatore Tema

Il Tema della visita

Estate, voglia di sole, mare, di vini bianchi freschi.
Purtroppo, Milano dal mare è lontana. Ma allora? FisarMilano allora vi propone il lago. E c’è
un lago così ampio che assomigli al mare e così vicino da essere raggiungibile in poco più di
un’ora, e che ci parli anche di vino? C’è eccome! È il lago di Garda, il più esteso del territorio
italiano e una delle mete turistiche ed enoturistiche più gettonate del nord Italia.
Ci muoviamo quindi verso est, a cavallo fra la Lombardia ed il Veneto, ad esplorare la zona
vitivinicola che si dipana nella parte meridionale del grande bacino lacustre: la Lugana.
La Lugana è un territorio morfologicamente diviso in più zone e fra
due regioni – Lombardia, in provincia di Brescia, e Veneto, in provincia di Verona.
Un tempo una boscaglia paludosa detta “Selva Lucana”, nell’alto medioevo il duca milanese
Giangaleazzo Visconti ordinò, per motivi bellici, di disboscare la zona. Nel Quattrocento, la
zona cominciò ad essere gradualmente bonificata, anche ad opera del lavoro dei monaci,
come testimoniano alcuni toponimi come San Benedetto, San Vigilio e San Martino. Già nel
XVI secolo la selva era quasi sparita, sostituita da terreno agricolo, dedicato soprattutto alla
viticoltura.

Il territorio più ampio e pianeggiante, dal terreno argilloso, si estende nell’entroterra
compreso tra Desenzano, Sirmione, parte del comune di Pozzolengo e Peschiera. La zona
eccelle sia per le coltivazioni a bacca bianca sia per i vitigni a bacca nera.
Verso le colline che si alzano tra le province di Verona e Brescia, si trova il cru di San
Benedetto Lugana, nel comune di Peschiera del Garda (VR), dove si producono soprattutto
vini bianchi fruttati, dallo stile molto fresco e dalla discreta mineralità.
Infine, nella zona collinare intorno alla celebre Torre Monumentale di San Martino della
Battaglia verso Pozzolengo, contraddistinta da terreno morenico, sabbioso, con presenza di
elementi ghiaiosi, si trovano dei vini più acidi e corposi.

Il microclima della zona, mitigato dalle brezze del lago di Garda, caratterizzato da escursioni
termiche limitate tra il giorno e la notte, è perfetto per valorizzare le caratteristiche del
Lugana, detto anche Turbiana, parente stretto del Trebbiano di Soave e reputato un clone
del Verdicchio. In effetti, a quest’ultimo si attribuisce origine veneta. Alcuni studi recenti,
tuttavia, pare abbiano riscontrato sostanziali differenze fra Turbiana e Verdicchio, per
profilo aromatico e caratteristiche fenologiche ed enologiche. Ad oggi, la questione rimane
aperta.

Il Lugana è un vino dalla grande versatilità, spaziando dallo spumante, al fermo al passito.
L'attuale disciplinare di produzione prevede ben cinque tipologie: la versione base, il
Superiore, la Riserva, la Vendemmia Tardiva e lo Spumante.

La giornata proposta da FisarMilano si apre con la visita alla Azienda Agricola Cobue, in quel
di Pozzolengo. La sua storia, nata agli inizi del XIX secolo, gode di una lunga tradizione. Dal 1971 è proprietà
della famiglia Gettuli. Oggi è gestita da Laura, dal marito Aurelio Castoldi e dai figli Simona e
Gilberto. Cobue ci propone una visita completa di pranzo.

Nel pomeriggio ci spostiamo a Sirmione dove saremo ospiti della Azienda Agricola Ca’
Lojera. L’azienda è nata nel 1992 dall’idea di Ambra e Franco Tiraboschi di voler portare
l’uva Lugana oltre i soliti confini regionali. Questa visione ha pagato nel corso del tempo, e
oggi le bottiglie prodotte sono distribuite sul mercato nazionale ma, soprattutto, quello
internazionale a ristoranti, enoteche e wine bar.
L’azienda dispone di 18 ettari vitati distribuiti su terreni di argille bianche, un tempo fondale
del lago, oltre a 2 ettari in collina morenica.

Visita in Lugana Ca' Lojera

Separatore Tema

IL PROGRAMMA

10.30 Ritrovo presso azienda Agricola Cobue
Visita in cantina e vigneti
12.00 Degustazione di 3 vini
13.00 Pranzo con abbinamento vini
15.30 Spostamento presso Azienda Agricola Ca’ Lojera
Visita in cantina con degustazione di 5 vini
17.30 Chiusura evento e partenza verso casa
Separatore Tema

I PRODOTTI IN DEGUSTAZIONE

Cobue – Albis
Cobue – Lugana Montelupo 2022
Cobue – San Martino della Battaglia Campolivi 2021Ca’ Lojera – Tur Blanc spumante metodo classico
Ca’ Lojera – Lugana 2022
Ca’ Lojera – Lugana Superiore 2021
Ca’ Lojera – Lugana Riserva 2020
Ca’ Lojera – Ravel, passito di Turbiana e Malvasia

Separatore Tema

IL PRANZO

Salumi e formaggi della Valsabbia abbinati a Valtenesi Chiaretto
Risotto al chiaretto con “tastasal” ed erbe fini dell’orto abbinato a Getulio rosso 2019
Si conclude con degustazione del Lugana Vendemmia Tardiva

Separatore Tema

POSTI LIMITATI, PRENOTA SUBITO! IL VIAGGIO VERRA’ FACILITATO CON MODALITA’ CAR SHARING

Quota per gli Associati FISAR in presenza – 55 € a persona
Quota per Accompagnatori di Associati FISAR in presenza –  65€ a persona

Alla quota si aggiungono gli eventuali costi di commissioni Paypal/Satispay e le spese di spedizione.


Per assicurarti la partecipazione
e darci la possibilità di organizzare al meglio l’evento, ti chiediamo di prenotare entro e non oltre il 9 Giugno 2023 effettuando il pagamento della quota (non rimborsabile a meno del mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o di cambiamento disposizioni ministeriali) tramite Paypal, Satispay o carta di credito. Non sono ammesse altre modalità di partecipazione.

Al fine di fornire evidenza del nome e cognome del partecipante/i, indicateli nella sezione “Aggiungi un commento per FISAR Milano”.

La Delegazione FISAR Milano si riserva la possibilità di apportare modifiche al programma. Per qualsiasi informazione in merito agli aspetti organizzativi della visita e per segnalare eventuali limitazioni alimentari di cui tener conto, ti invitiamo a scrivere a eventi@fisarmilano.org

 

Separatore Tema

Informazioni aggiuntive

Peso 0,7 kg
Dimensioni 22 × 15 × 6 cm
Partecipanti

Accompagnatore, Associato

Modalità

A distanza – con kit degustazione, In presenza – hotel, In presenza