In questi mesi delicati per la situazione sanitaria nazionale anche FISAR Milano desidera fare la sua parte a sostegno della Comunità e per dare il proprio contributo fattivo nel far fronte all’emergenza Coronavirus ha, quindi, deciso di mettere in atto una serie di iniziative solidali. La Delegazione di Milano realizzerà a beneficio dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano una donazione di 1€ per ogni partecipante a ciascuno webinar #iodegustoacasa avvenuto dal 23 al 29 Marzo (la 2a settimana di iniziative ha coinvolto, in totale, 1.100 Associati e di conseguenza la Donazione offerta da FISAR Milano sarà pari a 1.100 €). Con la stessa logica, FISAR Milano effettuerà alla medesima struttura ospedaliera la donazione di 1€ in corrispondenza di ogni partecipante a ciascun evento che avrà avuto luogo nel corso della 3a settimana di iniziative, da Lunedì 30 Marzo a Domenica 5 Aprile: un motivo in più per continuare a prendere parte sempre più numerosi alle iniziative in modalità videoconference presentate dalla Delegazione di Milano nel segno di #iodegustocasa prenotandosi qui https://www.fisarmilano.org/eventi/videomeeting/.

Il contributo degli Associati – Ognuno può mettere in campo il proprio supporto per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto. Nel caso in cui gli Associati e i Wine Lover amici di FISAR Milano desiderassero concorrere con una propria donazione a sostenere il sistema sanitario duramente messo alla prova, FISAR Milano desidera suggerire la campagna di raccolta fondi attiva sulla piattaforma di crowfounding GoFoundMe dal titolo “Il mondo del vino supporta gli ospedali di Bergamo” https://www.gofundme.com/f/aiutagliospedalidibergamoconmilanowineweek. FISAR Milano aderisce alla campagna insieme alla collaborazione di Milano Wine Week e a Merano Wine Festival per supportare due strutture nell’epicentro bergamasco in prima linea nella cura dei pazienti affetti dal nuovo Coronavirus (il Policlinico San Pietro presso Ponte San Pietro e il Policlinico San Marco a Zingonia del Gruppo San Donato) che in queste settimane, grazie al lavoro instancabile di medici, infermieri e sanitari, hanno accolto e stanno curando attualmente 360 pazienti Covid-19 anche con problemi respiratori gravi, che necessitano di cure sub-acute e acute in Terapia Intensiva. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti per l’acquisto di materiali e apparecchiature specifiche atte al miglioramento della Terapia Intensiva. A tal proposito, una donazione pari a 500 € è già stata realizzata da FISAR Milano su GoFoundMe e altre offerte seguiranno nel corso delle prossime settimane.

Webinar aperti anche ai Non Associati – FISAR Milano aprirà eccezionalmente l’accesso ai webevent #iodegustoacasa anche ai Non Associati FISAR Milano. In occasione di ciascuna video lezione, sono infatti disponibili 50 posti dedicati a coloro che, pur non essendo associati alla Delegazione di Milano, sono interessati a prendere parte alle iniziative a distanza. Per poter partecipare sarà sufficiente cliccare qui https://www.fisarmilano.org/eventi/ e realizzare una donazione libera a partire da 2 €. Le cifre raccolte a seguito di ogni evento verranno interamente devolute da FISAR Milano a favore della sopracitata campagna di GoFoundMe “Il mondo del vino supporta gli ospedali di Bergamo” (la Delegazione si farà carico di assorbire anche i costi relativi alle commissioni di transazione PayPal).

Laura Grossi