La degustazione come atto estetico

La degustazione non è e non deve essere solo un atto tecnico, un passaggio formale che scompone e definisce il vino. Capire davvero il vino, come spiega Luigi Moio nel suo bel saggio "Il respiro del vino", è innanzitutto un atto estetico, che nasce dall'apprezzamento...

Il Gewürz­traminer dell’Alto Adige

In Italia nessuno penserebbe di mettere il Gewürz­traminer tra i vitigni dimenticati o trascurati. Al contrario, rientra tra i vini che vanno per la maggiore, tra appassionati e no. Però fuori dall’Italia, e ancor meglio fuori dall’Europa, è un vitigno molto...

Le costiere della Valtellina

Nel primo viaggio-reportage sul mondo del vino, Mario Soldati si spinge all'estremo nord della Valtellina, raccontando che in treno sempre beve i vini valtellinesi che resistono meglio alle scosse dei binari. I vigneti della Valtellina si dividono in costiera e il...

Il Nero d’Avola

Il Nero D'Avola è un importante vitigno siciliano originario di Avola, comune della assolata terra di Siracusa. Poiché dà vini strutturati molto concentrati, oggi il Nero D'Avola è diffuso in tutta la Sicilia e si ritrova in molte denominazioni isolane. Vinificato in...

La Schiava

Christof Tiefenbrunner, l’ultimo discendente della famiglia a capo della cantina di Castel Turmhof, mi fa assaggiare la sua Schiava, un vitigno unico, brillante, di colore quasi rosato, leggero di corpo e un po’ tannico. È chiamato Vernatsch nel tedesco locale ed era...

La bassa resa

Non è difficile capire perché la bassa resa è indice di qualità. Lo spiega Mario Soldati in "Vino al vino", in termini semplici e chiari. Il libro, che ha quasi cinquant'anni, risente un po' dell'età, perché fa riferimento a rese altissime per gli standard di oggi,...

Il Vermentino

Quali sono le caratteristiche dei vitigni e che zone prediligono? Ecco una breve presentazione del Vermentino, tratta da "Il respiro del vino" di Luigi Moio. Il Vermentino è un vitigno caratterizzato da un'elevata plasticità ambientale, che gli consente di adattarsi...

Il Blau­fränkisch

Robert Parker, The Wine Advocate, diffida dei vitigni dimenticati e tende a scartarli come minori rispetto ai vitigni nobili. Ma Jason Wilson, critico enogastronomico americano, nel suo libro “Godforsaken Grapes” osserva che il concetto di nobile e minore è cambiato...

Il rigoverno alla toscana

In alcune zone del Chianti, oltre al classico governo, viene praticato anche un secondo governo in primavera. Vediamo come funziona attraverso le parole di Mario Soldati in "Vino al vino. Consiste nel riporre, all'epoca del primo governo, gli acini, schiccolati dai...

Il governo alla toscana

È mia opinione personale (e la do per quello che può valere l'opinione di un dilettante in materia) che il governo, da Ricasoli in poi, abbia avuto crescente applicazione proprio per venire incontro alla crescente richiesta del mercato. In altri termini: la base dei...

Il Grüner Veltliner

Il Grüner Veltliner gode di fama oscillante. Ora apprezzato per la sua gradevolezza, ora accantonato come vino facile, è attualmente in fase di rivalutazione anche per la sua, finora trascurata, capacità di invecchiamento. Jason Wilson, autore di “Godforsaken Grapes”,...

Lo zucchero e il vino da taglio

Siamo negli anni Settanta e Mario Soldati gira l'Italia alla ricerca del vino "come una volta", schierandosi spesso contro la meccanizzazione e la tecnologia che aveva trasformato il vino da prodotto artigianale, espressione di un territorio e di una tradizione, a...