Dov’è nato il Primitivo?

Da dove viene il Primitivo pugliese, noto in America come Zinfandel? Di certo dalle coste adriatiche, ma in quale Paese esattamente? "Qui il Primitivo, coltivato con il nome di Kratošija, rappresenta una delle varietà più antiche e storicamente più importanti della...

Who is who?

Che confusione! Non basta avere oltre 10.000 vitigni in Europa... ci ritroviamo pure a usare per alcuni decine, se non centinaia, di nomi diversi.  "Basti sapere che i vitigni, non solo regione per regione, ma paese per paese, e addirittura località per località,...

Clinto, ancora lui

Ancora sul Clinto! Vitigno americano, ormai proibito, che è stato per lungo tempo la gioia e il piacere dei contadini veneti ed emiliani. Che impararono a vinificarlo in ogni modo.  Esiste un decreto di Maria Teresa, e perciò della seconda metà del Settecento, che...

I nomi del Nebbiolo

I numerosi casi di sinonimia tra i vitigni sono spesso illuminanti sulle loro origini e sulla loro storia. Prova ne è il caso del Nebbiolo che vanta molti nomi pur essendo diffuso in un’area abbastanza circoscritta. Vediamo i sinonimi e le etimologie descritte da...

Il Sauvignon italiano

Nel XVIII secolo il Sauvignon arrivò in Friuli, spesso insieme al Semillon e al Sauvignonasse, vitigno minore del Bordolese che oggi è noto come Friulano (l’ex Tocai). Da qui si è poi diffuso in quasi tutte le regioni italiane, soprattutto del versante adriatico....

Il Raboso

Un altro caso di somiglianza ampelografica spiegabile con la relazione di parentela genitore-figlio riguarda i due Rabosi veneti, così simili fra loro che occorre un occhio esperto per distinguerli. Il Raboso veronese, infatti, è figlio del Raboso Piave e della...

La famiglia del Cabernet Sauvignon

Ecco un esempio dell’insospettabile storia di incroci e parentele che legano tutti i grandi vitigni. Una famiglia vastissima, eppure nata da pochi, eccezionali capostipiti, selezionati dalla natura o dall’uomo per esprimere i vini migliori. Questa grande saga è...

La ricerca genetica e i trattamenti

La ricerca sulla genetica della vita non soddisfa solo la legittima curiosità su storia e origine dei vitigni. Ha uno scopo molto pratico: individuare quei geni che aumentano la resistenza delle piante alle malattia, nella prospettiva di poter diminuire un giorno il...

“Ogni millesimo sarà grande…”

L'opera della vite sta nel fare di tutti i componenti del clima dell'annata e di tutte le variazioni della vita di un suolo, una immagine globale, una unione. In qualità di artista della Terra, essa tenterà ogni volta di pervenire a una coerenza, a una armonia, anche...

Gli antichi vitigni azeri

Al tempo delle malattie americane, alcuni antichi vitigni presenti in Azerbaijan dimostrarono una maggior resistenza ai nuovi agenti patogeni. Lo racconta Leonardo Franchini in “La vigna antica”, scritto con il supporto di Attilio Scienza. "A notare il fatto era stato...

I numeri del Sangiovese

Il Sangiovese è il vitigno più coltivato in Italia. Merito della sua ubiquità e delle caratteristiche che lo rendono adatto a diverse forme di vinificazione. Ma anche il vino conosce le sue mode e oggi il Sangiovese è in (moderato) declino, come dimostrano Attilio...